Grande successo alla Festa del Donatore. Il presidente Bonomo: “Il nostro lavoro sta iniziando a dare buoni frutti”

E’ stato un grande successo la tradizionale Festa del Donatore, organizzata dalla sezione dell’Avis nell’area attrezzata di San Focà. I donatori di sangue di Castelbuono e le rispettive famiglie si sono riuniti la mattina del 9 luglio per trascorrere una giornata all’insegna della solidarietà, comunità, amicizia, condivisione, valore civico, dono gratuito di sè. Questi i valori che sono emersi nel corso della mattinata iniziata con una santa messa celebrata da padre Lorenzo Marzullo. Esprime soddisfazione il presidente Antonio Bonomo: “I donatori di sangue devono svolgere una duplice azione di servizio e di promozione. In questi anni ci siamo impegnati per avvicinare i giovani e siamo felici di vedere che il raccolto sta iniziando a dare buoni frutti. Sono molto contento che questa manifestazione si sia svolta nel migliore dei modi, perché dà il senso di quello che siamo, una grande famiglia”.

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento